Anatra Al Vino Rosso



Secondo di carne bianca a base di Anatra

Ricetta per 2 persone (1772 calorie a persona, 3544 calorie in totale)

Ingredienti

  • 1 Anatra Di 900 G Pronta Per La Cottura - 2592 calorie
  • Sale
  • Pepe Bianco
  • 2 Cucchiai Olio D'oliva - 360 calorie
  • 1 Spicchio Aglio Tritato
  • 2 Pomodori - 32 calorie
  • 2 Cucchiai Sangue Di Maiale - 100 calorie
  • 30 G Burro - 226 calorie
  • Per La Marinata:
  • 40 G Cipolla - 10 calorie
  • 40 G Sedano - 8 calorie
  • 40 G Porro - 13 calorie
  • 40 G Carota - 9 calorie
  • 1 Foglia Alloro - 7 calorie
  • 25 Cl Vino Rosso - 187 calorie

Come si prepara

Dividete l'anatra in quattro parti (due cosce e due petti completi di ali), cospargetele con sale e pepe, quindi mettetele in una terrina con le verdure tagliate a tocchetti e l'alloro, bagnate il tutto con il vino rosso e fate marinare per 12 ore. Fate scaldare l'olio in una padella e rosolatevi i pezzi d'anatra, sgocciolati dalla marinata e asciugati, a fuoco vivo per 4-5 minuti. Togliete dalla marinata anche le verdure, fatele sgocciolare, aggiungetele alla carne e lasciate insaporire tutt'assieme per 5 minuti, a calore moderato. Bagnate la preparazione con una parte del liquido della marinata e lasciate cuocere per altri 10 minuti, a recipiente scoperto. Unite l'aglio tritato e i pomodori pelati e tagliati a dadini e proseguite la cottura a fuoco basso per 10 minuti. Versate nella padella 1/2 litro del fumet preparato con la carcassa, coprite con un coperchio e fate cuocere per altri 10 minuti. Togliete dalla padella i pezzi di carne, passate al setaccio il fondo di cottura e raccogliete il ricavato nella stessa padella, fatelo ridurre a un quarto e mescolatevi il sangue di maiale. Incorporate alla salsa il burro a fiocchetti, lavorando il tutto con la frusta, quindi unite i pezzi d'anatra, fate scaldare e servite.


Note e Commenti sulla ricetta Anatra Al Vino Rosso


© Copyright Quoky.com - Vietata la riproduzione. NOTE LEGALI    /   PUBBLICITA'   /    SITI PARTNER    /    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.